info@newdistance.it +39 06.900.800.06
Immagine Evidenza Sicilia Barocca
0 ˚c Italia
A partire da € 277,00 (minimo 45 partecipanti)

La Sicilia Barocca

La Sicilia Barocca.

Da Noto a Ragusa è un tripudio d’arte barocca: chiese e palazzi creano delle indimenticabili scenografie, con paesi che sembrano presepi arroccati sulla roccia.

Noto cattura l’attenzione con i suoi monumenti e palazzi storici, tanto da essere stata proclamata “La Capitale del Barocco” e il suo centro storico è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 2002.

Siracusa è una delle città più belle del mondo e racchiude più di tremila anni di storia, testimoniati da innumerevoli monumenti, siti archeologici e musei, anche a cielo aperto, come il Parco archeologico della Neapolis denso di testimonianze di varie epoche, dall’età protostorica a quella tardoantica e bizantina o l’Isola di Ortigia, cuore della splendida città. Passeggiare in questo territorio vuol dire assaporare secoli di storia, ritrovando nelle costruzioni le civiltà greche, romane ed il passaggio indelebile degli aragonesi e degli arabi.

Il quartiere di Ibla, antico centro storico della città di Ragusa collocato su una collina, domina la vallata circostante, con le sue casupole e stradine sulle quali regna il maestoso Duomo di San Giorgio, massima espressione del barocco ibleo.

Anche Modica presenta un centro storico di indubbia bellezza, caratterizzato da molte abitazioni addossate le une sulle altre, spesso estensioni di antiche grotte abitate fin dall’era preistorica. Grazie al suo patrimonio storico-monumentale, il comune di Modica ha ottenuto il riconoscimento UNESCO nel 2002.

Anche Scicli vanta il titolo di Patrimonio dell’Umanità, inserita nel 2002 dall’UNESCO nella World Heritage List. Perla della Val di Noto, ha una storia antica e millenaria, infatti vi hanno lasciato il proprio segno nell’architettura, nei luoghi e nella lingua, Siculi, Arabi, Normanni, Svevi, Angioini, Spagnoli.

Piazza Armerina, splendida città d’arte, vanta una lunga serie di monumenti che raccontano un passato glorioso. Fiore all’occhiello della cittadina è la Villa Romana del Casale, il cui fascino è dovuto soprattutto agli incantevoli mosaici, considerati i più belli e meglio conservati nel loro genere. La fastosa residenza è inserita nel 1997 nella World Heritage List dall’UNESCO.

dicembre: 2018
L M M G V S D
     
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Foto 1 Sicilia Barocca
Foto 2 Sicilia Barocca
Foto 3 Sicilia Barocca
Foto 4 Sicilia Barocca
Giorno 1

Giorno 1

Partenza per Catania con volo diretto. Incontro con nostro pullman e partenza. Arrivo, visita di Noto (cittadina definita “Il giardino delle pietre dorate” per la colorazione miele degli edifici storici del centro storico). Mezza pensione.

Giorno 2

Giorno 2

Intera giornata dedicata alla visita di Siracusa (città che deve la sua fama all’importante sito archeologico di origine greca “Parco Neapolis” e l’Isola di Ortigia dove si sviluppa il cuore della città). Mezza pensione.

Giorno 3

Giorno 3

Mattina visita di Ragusa (il quartiere Ibla, massima espressione del barocco siciliano). Pomeriggio proseguimento con visita di Modica (“la Città delle 100 chiese”) e Scicli (perla incastonata al centro della Val di Noto definita “Città presepe”). Mezza pensione.

Giorno 4

Giorno 4

Visita di Piazza Armerina (il centro storico con un impronta barocca e i mosaici della Villa Romana del Casale). Trasferimento all’aeroporto di Catania e partenza per il rientro con volo diretto.

N.B. POSSIBILITA’ DI PERSONALIZZARE IL PROGRAMMA A SECONDA DELLE PROPRIE ESIGENZE