info@newdistance.it +39 06.900.800.06
Immagine Evidenza Amsterdam ok
A partire da Roma € 399,00 (minimo 45 partecipanti)

Amsterdam

Amsterdam è la città più grande dei Paesi Bassi. E ‘il commerciale, bancario, e centro industriale del paese e la capitale ufficiale, anche se la sede attuale del governo è L’Aia.
Molti canali di Amsterdam aggiungono grande bellezza per la città, oltre a fornire con vie di trasporto. Ci sono più di 50 canali e 500 ponti della città. Una gita in barca attraverso i canali dà un visitatore una buona prima vista di interessanti case antiche di Amsterdam e occupato il porto moderno.
Amsterdam dipende corsi d’acqua per il suo commercio. Situato nella provincia di Noord-Holland, la città è costruita sulla IJ, una lunga baia di IJsselmeer (un lago formato dallo sbarramento del Zuider Zee). Il fiume Amstel divide la città in due parti principali. Ancora di salvezza di Amsterdam è il Canale del Mare del Nord, che collega il porto senza sbocco sul mare con il Mare del Nord, 16 miglia (26 km) a ovest. Il canale è abbastanza profondo (40 piedi, o 12 metri) e largo abbastanza (400 piedi, o 120 metri) per le grandi navi oceaniche. Altri canali importanti collegano Amsterdam con il Mare del Nord per un percorso più lungo a nord e con il fiume Reno, a sud.
Il porto di Amsterdam, è il secondo più trafficato nei Paesi Bassi, outranked solo da Rotterdam. Più di 8.000 imbarcazioni marittime entrano nel porto ogni anno, di carico o di scarico di circa 15 milioni di tonnellate di merci. La maggior parte delle importazioni sono carichi alla rinfusa di petrolio, minerali, carbone, e grano. Manufatti, bulbi e sementi vengono esportate. Gran parte del commercio acqua di Amsterdam è vincolato da o verso la Germania. La città è anche un importante porto di pesca.
L’aeroporto di Schiphol, 6 miglia (10 km) a sud ovest di Amsterdam, è il principale porto d’ingresso per chi arriva in Olanda in aereo. Più di 20 compagnie aeree internazionali servono Schiphol.
I principali produttori, banche e compagnie di assicurazione dei Paesi Bassi hanno uffici domestici o filiali ad Amsterdam, e più di 300 aziende straniere sono rappresentate. La borsa è uno dei più attivi in ​​Europa.
Una delle attività più antiche di Amsterdam è di taglio diamante e lucidatura.Queste abilità, introdotti da profughi ebrei provenienti dal Portogallo e Spagna nel 1580, hanno fatto di Amsterdam il mercato dei diamanti leader del mondo.Industrie pesanti della città producono ferro e acciaio, macchinari, locomotive e carrozze ferroviarie, materiali ponti, navi, veicoli a motore e aerei. Altre industrie importanti sono la produzione di abbigliamento, stampa ed editoria, lo zucchero e la raffinazione del petrolio, trasformazione dei prodotti alimentari, birra e distillazione, e la fabbricazione di prodotti chimici, vetro, pelle, carta, gomma, e prodotti in plastica.
La città è disposta a forma di un ventaglio, con tre canali principali che formano semicerchi concentrici intorno al centro commerciale. Amsterdam si trova sotto il livello del mare, ma è protetta da dighe e chiuse. Il terreno è così morbida che la città è costruita su pali di legno o di cemento affondate nella terra. A causa di questo fondamento insicuro, alcuni edifici sembrano appendere sopra i canali, fuori allineamento verticale.
Le parti più interessanti di Amsterdam sono i canali alberati lungo i quali ricchi mercanti del 1600 e 1700 hanno costruito le loro case. Queste case di mattoni a due spioventi sono spesso alte e strette, perché erano una volta tassati secondo la loro facciata. Molti edifici della città hanno pulegge in alto per issare mobili attraverso le finestre, se le scale sono troppo stretti.
La piazza centrale di Amsterdam è la diga, dove il palazzo reale è situato.Il palazzo era in origine il palazzo comunale, costruito tra il 1648 e il 1662. Sulla stessa piazza è Chiesa Nuova, iniziata nel 1417. Ogni monarca olandese dal 1814 è stato incoronato lì. Una delle strade più antiche della città, Kalverstraat (Via Vitelli ‘), conduce dalla diga al vecchio Mint Tower, un simbolo importante.
La più bella chiesa di Amsterdam è Old Church. Consacrata nel 1306, è il più antico palazzo della città. Un altro luogo storico è Torre del Lacrimante, l’ultimo residuo della cinta muraria di 1482. Da questo punto, il 4 aprile 1609, Henry Hudson navigò nel vaso Half Moon in un viaggio che lo ha portato al porto di New York e il fiume Hudson.
Un affascinante vecchia della città è il quartiere ebraico, dove Spinoza è nato e dove visse Rembrandt. In un’altra sezione è il magazzino in cui il giovane diarista Anna Frank e la sua famiglia si rifugiarono dalla persecuzione nazista degli ebrei durante la seconda guerra mondiale. Qui si può vedere le stanze dove si nascondevano per due anni prima di essere stati traditi e catturati.
Anche se Amsterdam è ricca di edifici storici, la città prende anche l’orgoglio nella sua architettura e città secolo pianificazioni 20 °. Eccezionale tra i molti edifici moderni è la Borsa, completato nel 1903. L’imponente Stadio Olimpico, posti a sedere 60.000 persone, è stato costruito per le Olimpiadi del 1928.
Amsterdam ha iniziato a espandersi in periferia attentamente pianificato dopo la prima guerra mondiale Queste aree hanno case, condomini, e scuole di design avanzato. Sono tra le più belle parti dell’area metropolitana. L’espansione di Amsterdam è stata pianificata fino al 2000.
Amsterdam ha musei e teatri importanti. Il Rijksmuseum ospita la più grande collezione al mondo di arte olandese. Il suo dipinto più famoso è di Rembrandt Night Watch. Municipale (Stedelijk) Museo è dedicato all’arte moderna.Esso contiene molti dei migliori quadri di Van Gogh. Il museo del Royal Institute of tropici presenta le arti e prodotti delle Antille olandesi, il Suriname, e l’ex Indie Orientali Olandesi (ora Indonesia). Concert Hall di Amsterdam è la casa del famoso Concertgebouw Orchestra. Opera, balletto, e il dramma sono presentate nel Teatro Municipale.
Ci sono due università. L’Università di Amsterdam, fondata nel 1632, ha circa 10.000 studenti e una biblioteca di oltre 1.500.000 libri e manoscritti. La Libera Università, fondata nel 1880, ha più di 3.000 studenti.

dicembre: 2018
L M M G V S D
     
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Foto 1 Amsterdam
Foto 2 Amsterdam
Foto 3 Amsterdam
Foto 4 Amsterdam
Giorno 1

Giorno 1

Partenza dall’aeroporto di Roma con volo diretto. Arrivo incontro con pullman Gran Turismo per trasferimento in hotel. Prime visite della città (il quartiere ebraico – Waag storico edificio del Nieuw Market, il vecchio mercato sorto nel cuore del quartiere, la Casa-Museo di Rembrant, il Teatro della Musica, il Meijerrplan piazza famosa per il primo sciopero contro le retate naziste, le due Sinagoghe Muiderstraat e Weesperstraat). Mezza pensione

Giorno 2

Giorno 2

Intera giornata dedicata alla visita di Amsterdam con i docenti accompagnatori (Piazza Dam, Torre delle Lacrime, Ponte "magro" sull' Amstel, Palazzo Reale, possibilità di visitare gli interni del Museo Van Gogh). Mezza pensione

Giorno 3

Giorno 3

Intera giornata dedicata alla visita di Amsterdam con i docenti accompagnatori (Westerkerk, la Casa di Anna Frank, Nieuwe Kerk, piazza Rembrandt, possibilità di visitare gli interni della Casa Museo di Anna Frank). Mezza pensione

Giorno 4

Giorno 4

Durante la giornata possibile escursione con pullman Gran Turismo e guida per visita di Marken (isoletta caratteristica collegata alla terraferma da una diga), Volendam (tipico villaggio di pescatori) e Zaandijk (caratteristica cittadina olandese dove è possibile ammirare i famosi mulini della regione). Mezza pensione

Giorno 5

Giorno 5

Giornata dedicata ad ulteriori visite di Amsterdam (Rijksmuseum museo che possiede la più grande collezione di opere D’Arte Fiamminga, ed una considerevole collezione d’arte asiatica). Al termine trasferimento in pullman Gran Turismo all’aeroporto e partenza per Roma.

N.B. POSSIBILITA’ DI PERSONALIZZARE IL PROGRAMMA A SECONDA DELLE PROPRIE ESIGENZE